Gli Uomini sono Schiavi dell’Opinione dei Potenti della Terra

Dipendenza delle Opinioni dei Potenti della Terra

La Razza Umana Soffre di una Irrimediabile Sudditanza Psicologica per l’Opione e Volontà delle Autorità Riconsciute.

Quello che Dice un qualche Affermato Potente Influenza tramite i Mass-Media una Moltitudine di Uomini Deboli.

Essendo poi il Principio di Influenza Reciproca Virale questo si Diffonde Rapidamente a “Macchia d’Olio”.

Anche perchè poi ormai i poco Intelligenti hanno perfettamente Imparato a Discreditare e Deridere ogni Comportamento che Non sia Riconosciuto dall’Autorità Pubblica.

Solo l’Opinione di un’altra Autorità in Materia può Contrastarne l’Effetto.

Così la Massa corre per Arrivare in Cima alla Piramide Umana e da li poter poi a sua volta Influenzare ed Orchestrare i suoi Simili.

Questa Tendenza di Dettare Legge è Mirabilmente Riassunta nel Meccanismo delle Mode.

Perché Assumendo le “Apparenze Pubblicamente Riconosciute” si viene Accettati facilmente dato che si Dimostra di Seguire la Religione dei Poteri Terreni.

Ecco quì pure Svelato l’Incantesimo dei Marchi Affermati, basta Indossare un Simbolo Accreditato per Suscitare l’Illusione di Essere Importanti.

E poi, c’è poca Consapevolezza dell’Importanza che Riveste la Lotta per Portare la Luce della Verità ad Illuminare il Mondo delle Tenebre.

Ciò che è Proposto da una qualche Autorità in Materia di Stile trova ben Presto una Schiera di Ciechi Adepti.

Si Vende Facilmente la propria Inestimabile Libertà per Trovare l’Assoluzione dei Sacerdoti della Religione del Potere Terreno, del Dio Denaro.

In questo modo le Volontà Diramate dalla Cima della Piramide di Potere si Insinuano nelle Menti e Diventa Presto Opinione Pubblica!

Invece Gesù ci Chiama Alla Liberazione dall’Opinione dei Potenti che Guidano la Massa Cieca!

Cristo ci Chiama ad Abbandonare la Sudditanza ai Regni Terrenti e Seguire quella Universale del Regno di Dio!

«In quel momento i discepoli si avvicinarono a Gesù dicendo: «Chi dunque è più grande nel regno dei cieli?».
Allora chiamò a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro
e disse: «In verità io vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli.»

Mt 18:1-3

«Allora Gesù si rivolse alla folla e ai suoi discepoli dicendo:
“Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei.
Quanto vi dicono, fatelo e osservatelo, ma non fate secondo le loro opere, perché dicono e non fanno.
Legano infatti pesanti fardelli e li impongono sulle spalle della gente, ma loro non vogliono muoverli neppure con un dito.
Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dagli uomini: allargano i loro filattèri e allungano le frange;
amano posti d’onore nei conviti, i primi seggi nelle sinagoghe
e i saluti nelle piazze, come anche sentirsi chiamare ‘rabbì’ dalla gente.
Ma voi non fatevi chiamare ‘rabbì’, perché uno solo è il vostro maestro e voi siete tutti fratelli.
E non chiamate nessuno ‘padre’ sulla terra, perché uno solo è il Padre vostro, quello del cielo.
E non fatevi chiamare ‘maestri’, perché uno solo è il vostro Maestro, il Cristo.
Il più grande tra voi sia vostro servo;
chi invece si innalzerà sarà abbassato e chi si abbasserà sarà innalzato.”»

Mt 5:3-12

«E per il vestito, perché vi preoccupate? Osservate come crescono i gigli del campo: non faticano e non filano.
Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro.»

Mt 6:28-29

«Nessun servitore può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro. Non potete servire Dio e la ricchezza”.
I farisei, che erano attaccati al denaro, ascoltavano tutte queste cose e si facevano beffe di lui.
Egli disse loro: “Voi siete quelli che si ritengono giusti davanti agli uomini, ma Dio conosce i vostri cuori: ciò che fra gli uomini viene esaltato, davanti a Dio è cosa abominevole

Lc 16:13-15

Finalmente vi Invito ad Approfondire Voi stessi l’Argomento con la Lettura dei Vangeli (Compreso quelli Apocrifi).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *